Questi paninetti sono davvero golosi, fragranti fuori e morbidi dentro, per gli amanti della cannella sono la colazione o la merenda ideale e per tutta casa si spargerà quell’inconfondibile profumo di cannella.

La ricetta è facile e veloce, se ti organizzi puoi sporcare anche solo una ciotola e divertirti a creare forme diverse.

INGREDIENTI

200 g di farina (io ho usato una farina mutlicereali)

75 g di acqua fredda

50 g di olio di semi

30 g di zucchero di canna

1 cucchiaino di lievito per dolci

pizzico di sale

PER LA FARCITURA

margarina

cannella

zucchero di canna q.b.

PROCEDIMENTO

In una ciotola unite la farina, lo zucchero e l’olio, girate con un cucchiaio, poi aggiungete il lievito, a questo punto il composto sarà sbriciolato, come una pasta frolla classica.

Ora aggiungete l’acqua e continuate e girare con il cucchiaio. Quando il panetto comincia a formarsi impastate velocemente a mano. La palla di pasta è pronta (se volete potete farla riposare 30 minuti).

Stendete la pasta su un piano di lavoro infarinato fino a 2 o 3 di millimetri di spessore e a questo punto scegliete la forma che preferite: per i cornetti dovrete ottenere un cerchio e poi degli spicchi da arrotolare, le altre forme da spiegare a parole sono difficili, ma facilissime da fare (su google trovate tante idee).

Prima di creare le forme sulla superficie spalmate la vostra farcia: maragarina e a pioggia (non siate avidi!) tanta cannella e lo zucchero di canna.

Ovviamente saranno buonissimi anche con la crema di nocciole!

Cuocete inforno a 170° per circa 20 minuti (dopo 15 controllate sotto se sono cotti). Prima di infornare potete spolverizzare con zucchero di canna la superficie.

Lascia un commento